PROGETTO "IL FOCOLARE" ANNO 2015/2016


Sono sempre più numerosi i casi di mamme con figli a carico che non possono permettersi di condurre una vita dignitosa a causa del fenomeno della disoccupazione sempre piu' dilagante. In tal senso abbiamo provveduto ad aiutare una ragazza madre con due minori a suo completo carico,priva di qualsiasi forma di sostegno (ISEE = 0 anno 2013).

La rete familiare di supporto, come quella amicale, e' completamente inesistente.Alcune Associazioni operanti sul territorio, le fornivano mensilmente un pacco alimentare.

INTERVENTO DELLA NOSTRA ASSOCIAZIONE COCCINELLA DINA SERGIACOMI-ONLUS :           Dopo aver verificato il grave stato di indigenza in cui vive la famiglia e le conseguenze psicologiche che ne derivano e si riflettono sulla madre e sopratutto sulle figlie, ci siamo attivati per evitare la disgregazione familiare e fornire un supporto economico che potesse migliorare la situazione di grave disagio. Abbiamo percio' provveduto a tutte quelle esigenze primarie e necessarie a superare il momento drammatico. Siamo intervenuti in diversi settori:riattivazione delle forniture distaccate per morosita',corresponsione di alcune rate di affitto arretrate,consegna di pacchi alimentari completi che le altre Associazioni non riescono a fornire(es. carne, formaggi,salumi,prodotti per l'igiene e la pulizia ecc).Acquisto imedicinali non dispensati dal SSN e pagamento di visite specialistiche,fornitura di biglietti per l'uso di mezzi pubblici e acquisto di materiale scolastico.Abbiamo provveduto a donare alla mamma piccole somme di denaro per le normali spese giornaliere.La famiglia viveva in un monolocale angusto e malsano di appena 30 mq con:infiltrazioni di acqua alle pareti, bagno privo di finestra e porta di accesso,impianto di riscaldamento vecchio e malfunzionante,arredamento in cattivissimo stato e di scarsissima utilita'(il vestiario e la biancheria erano riposti in valigie e in sacchi )non essendoci un armadio. Abbiamo notato che la promiscuita' dell'ambiente rendeva ancora  piu' tesi i rapporti familiari(le figlie lamentavano giustamente la mancanza di un seppur piccolo spazio,oltretutto era incombente la minaccia di sfratto per lunga morosita'.Per dare alla famiglia un ambiente idoneo alla convivenza,con l'auspicio che esso possa favorire un riequilibrio all'interno dei rapporti familiari e ripristinare cosi' un benessere psicologico che si stava compromettendo sempre di piu',ci siamo attivati per trovare un piccolo appartamento che soddisfacesse le esigenze del nucleo.Dal mese di Giugno 2014,la famiglia si e' potuta trasferire nella nuova abitazione.L'Associazione provvede a pagare una quota del canone di affitto,la rimanenza e' coperta dall'intervento del Comune al quale ci siamo rivolti.Tutto cio' e' volto alla finalizzazione della ricerca di un posto di lavoro da parte della signora che possa   permetterle di vivere in modo autonomo e favorire cosi' il reinserimento sociale. 

Recapiti

Associazione Coccinella “Dina Sergiacomi”
Via Puglia, 84
63074 San Benedetto del Tronto AP
Tel: 0735 781163 - Cell: 337 314077
C.F. 91033760447

SCRIVICI

Come Sostenerci

  • Donando il tuo 5x1000 attraverso il codice fiscale 91033760447
  • Con qualsiasi donazione e/o iniziativa privata attraverso un
    Bonifico Bancario intestatato alla:

Associazione Coccinella "Dina Sergiacomi"
cod. IBAN IT 38R0617513501000000248380
Banca: CARIGE FILIALE DI ASCOLI PICENO - Via Indipendenza, 40